Italia Oggi 15/01/2022 Malattia: lettera al Governo

La norma presenta evidenti profili di contrasto con la libertà di iniziativa economica privata e con la tutela del diritto alla salute garantite dalla costituzione italiana, nonché con il principio della libera prestazione di servizi e del diritto ad esercitare una professione liberamente scelta garantiti dall’ordinamento comunitario

 Contenuti multimediali allegati a questa pagina
Copyright © 2022 AssoProfessioni - Via Sergio I, 32 scala A - 00165 Roma - Cod.Fisc. 08964161007
Designed & Powered by  Sesamo Software